Mister Plastic Fantastic: l’uomo con 1500 carte

Si calcola che in Giappone ci siano più carte di credito che telefoni: ogni giapponese sopra i 20 anni possiede in media due carte di credito. Nel resto dell’Asia ci sono più di 120 milioni di carte di credito, circa 1 ogni 12 persone. Ma lo storico record di Walter Cavanagh resiste. Il californiano, soprannominato mister Plastic Fantastic, è dal 1971 sul libro dei Guinness perché possiede una collezione di oltre 1500 carte di credito valide che gli concedono una linea di credito di oltre due milioni di dollari. La maggior parte delle carte viene conservata in banca ma il suo portafogli può ospitare 800 carte, pesa 38 chili e, se srotolato, si estende per 250 metri. Ne ha di ogni: carte di stazioni di servizio, di compagnie aeree, bar e perfino di una gelateria in Texas. Tutte con linee di credito diverse, a partire da 50 dollari a crescere. Cavanagh ha continuato negli anni a richiedere carte ricevendo soltanto un rifiuto: da una compagnia, la J.J. Newberry, che gli ha contestato proprio il fatto che avesse troppo credito.