Gemalto e UnionPay per un ecosistema Nfc

unionDopo aver chiuso un accordo con l’operatore telefonico brasiliano Tim Brasil e l’istituto finanziario Banco Itaú per lo sviluppo di una sim con tecnologia Nfc, la compagnia olandese per la sicurezza digitale Gemalto ha stretto una partnership con l’operatore cinese China UnionPay per costruire un sicuro ecosistema mobile, sempre a tecnologia a Nfc. La collaborazione riguarda le questioni connesse alla distribuzione, alle linee guida per la sicurezza e operative, nonché agli standard tecnologici. UnionPay sarà così in grado di sviluppare un ecosistema Nfc per le banche emittenti delle proprie carte, oltre a consentire ai propri titolari di carte di accedere ai servizi mobile contactless. Ad oggi, il numero totale di carte UnionPay rilasciate in tutto il mondo ha superato i 3,5 miliardi, con una presenza in tutta la Cina e una rete estesa a più di 140 paesi in Asia, Europa, Americhe, Oceania e Africa.