NEWS

CORPORATE

#CASHLESS

#Cashless – La Banca d’Italia e il Bitcoin

A due anni dalla raccomandazione della BCE che invitava le banche centrali a osservare il fenomeno emergente del Bitcoin, come usavano dire i latini, “parturient montes, nascetus ridiculus mus, ovvero, in termini contemporanei, “la montagna ha partorito il topolino”. La Banca d’Italia, incalzata da mesi, ha affermato ufficialmente che la moneta virtuale è detenuta in prevalenza a fini speculativi e che è “utilizzabile per finalità illecite”. Da tempo CashlessWay, l’associazione…